29 settembre 2006 — Baciami piccina

Alla vigilia dell’8 settembre del 1943 il brigadiere dei carabinieri Umberto Petroni riceve l’incarico di scortare un truffatore, Raoul Nuvolini, fino a Venezia. Il viaggio sembra una formalità, tanto che ai due decide di unirsi Luisa, fidanzata di Umberto, che da anni sogna un viaggio romantico. Nessuno può sapere che l’indomani l’Italia verrò sconvolta dall’annuncio dell’armistizio e il viaggio si rivelerà una vera avventura.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. Per maggiori informazioni clicca qui.

Per poter usufruire della migliore esperienza di navigazione possibile le impostazioni dei cookie per questo sito Web vanno settate su "consentire i cookie". Per continuare a utilizzare questo sito Web fai clic su "Accetto" e acconsenti.

Chiudi e torna al banner di accettazione